PARTECIPATE, GIACOBBE (PD): NUOVI CRITERI NOMINA AD RENDONO ITALIA PAESE PIU’ MATURO

“Esprimo piena soddisfazione per l'approvazione da parte della 10a Commissione Industria, commercio e turismo, della risoluzione sull'atto n. 282 riguardante le società direttamente o indirettamente partecipate dallo Stato”. Così il senatore del Partito democratico, Francesco Giacobbe. “Finalmente – aggiunge il parlamentare eletto all'estero – ritorna la vera meritocrazia nella formazione delle liste per i consigli di amministrazione delle società a partecipazione pubblica”. “Da sottolineare – continua – l'importanza di aver posto un tetto massimo ai compensi per gli amministratori delegati che, da oggi, saranno anche legati alla perfomance delle aziende che andranno ad amministrare. Sono criteri – conclude Giacobbe – che in tutto il mondo vengono seguiti da tempo e che adesso renderanno l'Italia un Paese maturo e avanzato”.

Lascia un commento