L’Europa difende la nostra privacy

La Corte di giustizia europea invalida la direttiva europea sulla conservazione dei dati relativi alle telecomunicazioni.
A Radio Colonia/WDR il Garante aggiunto per la protezione dei dati in Europa commenta: “La sentenza provocherà un grosso scossone”.

Secondo i giudici della Corte Europea, la normativa comunitaria vigente comporterebbe “un'ingerenza di vasta portata nella privacy dei cittadini”. Fino ad oggi, l'Europa impone infatti agli operatori telefonici di conservare per un periodo non inferiore ai sei mesi i dati dei propri utenti: numeri telefonici chiamati, orario e durata delle telefonate, non invece il contenuto delle chiamate. Una normativa introdotta nel 2006 per raccogliere informazioni utili a perseguire reati gravi, come quelli legati alla criminalità organizzata o al terrorismo, ma che da subito ha suscitato numerose proteste. Dopo la sentenza della Corte di giustizia europea di oggi, 8 aprile 2014, l'Europa dovrà invece pensare a una nuova normativa.

Giovanni Buttarelli, il Garante aggiunto per la tutela della privacy in Europa, ha sottolineato ai microfoni di Radio Colonia/WDR quanto questa sentenza “rifletta le difficoltà dei nostri tempi di trovare un equilibrio nuovo tra privacy e sicurezza”. Nell'intervista condotta da Filippo Proietti il garante Buttarelli ha poi aggiunto: “Sono soddisfatto e preoccupato al tempo stesso, perché questa sentenza provocherà un grosso scossone, ma è uno scossone democratico”. Si riapre il dibattito anche in Germania, dove la Große Koalition aveva in caldo una bozza di legge per adeguarsi alle norme europee. Ma il ministro della giustizia Heiko Maas (SPD) ha subito frenato, affermando che ora non è più necessario approvare a breve una nuova legge.

L'intervista a Giovanni Buttarelli è andata in onda a Radio Colonia martedì 8 aprile. Per riascoltarla cliccare qui:

Radio Colonia è da oltre 50 anni il magazine italiano della radio pubblica tedesca.
Va in onda dal lunedì al venerdì, dalle 19 alle 20, sul programma multilingue Funkhaus Europa.

Funkhaus Europa è un progetto comune di WDR, rbb e Radio Bremen e si può ascoltare in Germania su queste frequenze:

Berlino e Brandeburgo 96,3 MHz (rbb)
Brema 96,7 MHz (Radio Bremen)
Bremerhaven 92,1 MHz (Radio Bremen)
Nordreno-Vestfalia 103,3 MHz (WDR)

E in streaming, podcast o webradio sul sito
http://www.funkhauseuropa.de/sendungen/radio_colonia/

********************
WDR – Funkhaus Europa
Italienische Redaktion
Appellhofplatz 1
D – 50600 Köln
funkhauseuropa@wdr.de
********************
Radio Colonia
Mo.-Fr. 19-20 Uhr
Live im Funkhaus Europa
Und als Livestream, Podcast, Loop auf www.funkhauseuropa.de/sendungen/radio_colonia/

Lascia un commento