“DICO NO”. FIANO ROMANO CONTRO LE DISCRIMINAZIONI E LA VIOLENZA SULLE DONNE

FIANO ROMANO 4 marzo 2014Metterci la faccia. Manifestare la propria indignazione contro ogni forma di discriminazione e di violenza nei confronti dei più deboli e delle donne. Sabato 8 marzo, in piazza Matteotti in Fiano Romano, 135 uomini “diranno no”. Col patrocinio dell'amministrazione comunale di Fiano Romano, l'evento voluto e organizzato da Rossana Cassoni e Francesca Mufficoni, due donne, due professioniste molto attive sul territorio, soprattutto nel sociale, sarà un vero e proprio flash mob fotografico. Simbolico il numero degli uomini che ci metteranno, nel vero senso della parola, la faccia: 135. A ricordare le 128 donne uccise, in Italia, nel solo 2013, e le 7 dei primi mesi del 2014. Al loro fianco, le donne di Fiano Romano riempiranno piazza Matteotti di scarpe rosse. Tutta la cittadinanza ha aderito con entusiasmo all'iniziativa, comprese le comunità cinese, egiziana e magrebina.

Lascia un commento