Raduno Preparatorio Squadra Nazionale Paralimpica Maschile


ROMA, 27 gennaio 2014 – Dopo il raduno femminile del settore Para-Rowing, che si svolgerà presso il Centro Nazionale Para-Rowing dell’Idroscalo di Milano il 1° e 2 febbraio 2014, oggi il Direttore Tecnico Giuseppe La Mura ha emanato la circolare con la quale convoca gli atleti del Para-Rowing maschile. Il raduno si svolgerà a Piediluco, presso il Centro Nazionale, dalle ore 15 di venerdì 7 febbraio sino all’ultimo allenamento del mattino di domenica 9 febbraio. Questi gli atleti convocati che saranno seguiti dal Capo Settore Dario Naccari:

Categoria LTA Maschile: Omar Airolo (Canottieri Gavirate), Pierre Calderoni, Luca Lunghi (CUS Ferrara), Alessandro Ferrato (SC Padova), Francesco Landolina (SC Roggero di Lauria), Andrea Marcaccini (SC Firenze), Tommaso Schettino (CC Aniene), Daniele Signore (SC Flora), Fabrizio Tata (SC Telimar)

Timoniere: Giuseppe “Peppiniello” Di Capua (CN Stabia), Giuseppe Giusso (Idroscalo Club)


LEGENDA PARA-ROWING
LTA (LEGS–TRUNK–ARMS): l’atleta utilizza tutto il corpo: gambe, tronco e braccia. Appartengono a questa categoria atleti ed atlete non vedenti, amputati ad un arto o con altre minime disabilità fisiche.

TA (TRUNK–ARMS): l’atleta utilizza solo il tronco e le braccia. Appartengono a questa categoria gli atleti e le atlete che non hanno l’uso delle gambe o gli amputati a tutti e due gli arti inferiori

AS (ARMS-SHOULDERS): l’atleta utilizza solo le braccia e le spalle. Appartengono a questa categoria tutti gli atleti e le atlete che hanno subito lesioni alla colonna vertebrale e compromesso l’uso delle gambe e del tronco.

Lascia un commento