Fino al 27 gennaio: campagna di COOPI contro la malnutrizione infantile in Niger

In Niger la malnutrizione cronica colpisce 1 bambino su 2 causando ritardi motori, neurologici e cognitivi che ne precludono il corretto sviluppo.

In particolare, i risultati positivi raggiunti finora – 70% dei bambini curati con un tasso di guarigione del 97% – incoraggiano l’associazione a proseguire per completare l'attività iniziata in Niger nel 2012.

Per questa ragione fino al 27 gennaio COOPI promuove una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi (SMS solidale al 45501). Il ricavato sosterrà un progetto integrato di presa in carico della malnutrizione infantile che prevede sia interventi di tipo sanitario, sia attività psicosociali in grado di coinvolgere e stimolare i bambini malnutriti e le loro mamme.

Spero possa dare spazio all'iniziativa sul sito. Tutti i dettagli di seguito e in allegato.

I responsabili sono a disposizione per un’intervista di approfondimento.

Per una photogallery di seguito il link da cui scaricare alcune immagine del progetto di COOPI in Niger.

Grazie per l'attenzione e un saluto cordiale,

Giulia Cribellati

____________________________________________

Giulia Cribellati

Ufficio Stampa

Aragorn

Comunicazione, Eventi, Fundraising per il Non Profit

via Vittoria Colonna 49 – 20149 Milano

Centralino +39 02 465 467 1

Diretto +39 02 465 467 39

Fax +39 02 465 467 77

ufficiostampa@aragorn.it

www.aragorn.it

Lascia un commento