Sen. Antonio Razzi (FI). Il decreto del fare ha stanziato 1.679.000,00 di euro per i "LAVORI DI RISANAMENTO STRUTTURALE DELLE GALLERIE " LE PIANE E SAN SILVESTRO" IN ABRUZZO

Roma, 15 gennaio 2014: Il senatore Antonio Razzi presentò una interrogazione parlamentare al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti circa le condizioni miserande e pericolose in cui versavano, e tuttora versano, le gallerie “LE PIANE (Francavilla di 1919 metri) e SAN SILVESTRO (Pescara di 3625 metri) inaugurate nel 2007 tra Pescara e Francavilla a mare. «Quali misure intende disporre immediatamente il ministro in favore della messa in sicurezza delle suddette gallerie tali da scongiurare qualsiasi incidente che potrebbe rivelarsi assai grave.»

LAVORI DI RISANAMENTO STRUTTURALE DELLE GALLERIE “LE PIANE” E “SAN SILVESTRO” LUNGO LA STRADA STATALE N. 714 “TANGENZIALE DI PESCARA” – I STRALCIO GALLERIA “LE PIANE”.

Strada Denominazione:

Compartimento/Direzione: L`AQUILA

Tipologia di gara: Lavori

Codice tornata:

Codice gara: 30-2013

Tempo utile: 60 gg

Categorie prevalenti: OG3

Aggiudicazione

Impresa: RICCI GUIDO SRL

Importo aggiudicazione: 1.168.082,00 € (2.261.722.134 Lire)

Modalità di aggiudicazione: Miglior Ribasso ai sensi dell'Ordin. N.2823 del 5.8.1998

Importi (Euro)

Totale: 1.679.000,00

A misura: 1.679.000,00

A corpo:

Sicurezza: 50.370,00

Le due gallerie su cui si è deciso finalmente di intervenire, ha dichiarato Razzi in una nota, rappresentavano un vero pericolo pubblico per la circolazione. Durante abbondanti precipitazioni, le infiltrazioni d'acqua provengono sia dall'alto che dai fianchi minando seriamente la staticità delle strutture. Immodestamente sono costretto a sottolineare che, a seguito della mia interrogazione il ministro, riconoscendo l'urgenza di un pieno ripristino della sicurezza, ha disposto in merito. Come sempre accade in questi casi, ha continuato il senatore Razzi, gli amministratori locali hanno subito cercato di accreditarsi i meriti dell'iniziativa dopo essersene infischiati per oltre un lustro. Se qualche merito deve essere ascritto, questo deve andare all'A.N.A.S braccio operativo del ministero.Siamo abituati a questo costume veramente becero della politica sul territorio e dalla informazione parziale e connotata di certa stampa. Anzi, vediamo un po' se questa notizia verrà pubblicata per mettere al corrente gli abruzzesi del risultato, ha concluso Razzi.

Sen. Antonio Razzi

Segretario Commissione Esteri

Piazza delle Cinque Lune, 113

00186 Roma

Tel.+39 06/67063227-+39 06/67064227- Fax + 39 06/67066227

E-mail: antonio.razzi@senato.it

Lascia un commento