Nessuna rappresentanza, senza rappresentatività 

In questo momento di grave crisi per la nostra amata professione il mio augurio per il 2014 è che l'Avvocatura possa avere una governance all'altezza, realmente rappresentativa della categoria, al passo con i tempi e che abbia la forza di imporre il proprio pensiero nei confronti della politica.

Un Paese che vuole ripartire deve farlo dalla Giustizia e solo gli avvocati, quelli veri non quelli distanti anni luce dalle aule dei Tribunali, possono dar vita ad una riforma seria ed efficace in tempi rapidi.

Quindi, auspichiamo la massima rappresentatività delle Istituzioni e degli Organismi forensi attraverso la modifica dei sistemi elettorali.

Una testa un voto!

Nessuna rappresentanza senza rappresentatività.

Auguri

Movimento Forense

Massimiliano Cesali

Lascia un commento