La marijuana a uso ricreativo diventerà  legale in Colorado dal 1° gennaio.

La marijuana a uso ricreativo sarà legale in Colorado il 1° gennaio. I negozi che hanno presentato la richiesta di autorizzazione per la vendita sono più di cento ma solo 12 punti vendita a Denver riusciranno ad aprire i battenti. L'entrata in vigore della liberalizzazione della marijuana a uso ricreativo è molto attesa e sono previste lunghe code, già dalla notte precedente, per poter acquistarla legalmente con eventuali problemi di sicurezza. La marijuana potrà essere acquistata solo in contanti. Una delle ultime misure approvate è quella che prevede l'abolizione del divieto per gli adulti di fumare nelle proprie verande, che era stato introdotto in novembre per far fronte ai timori legati al fumare in bella vista in pubblico. Ogni famiglia potrà coltivare sono 12 piante. Gli elettori del Colorado hanno approvato la legalizzazione della marijuana nel novembre 2012 e negli ultimi sei mesi le autorità hanno cercato di definire le norme per il consumo e la pubblicità. Per Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, dopo l’Uruguay un altro stato seppur non nazionale, si unisce nella strategia dell’antiproibizionismo che sembra essere diventato il nuovo strumento per la lotta alla crminalità e per favorire nuovi introiti per le casse pubbliche data anche la pletora di consumatori in ogni dove a livello mondiale di questo tipo di droghe “ leggere “.

Lascia un commento