Boston, terrore sulla maratona

Boston, terrore sulla maratona. E' caccia ai responsabili
Tra le vittime bimbo di 8 anni. Obama: “Li prenderemo”
Le due esplosioni: video 1 –
2 – Il panico – Foto – Diretta Tv

Erano cinque gli ordigni predisposti in modo coordinato per far strage durante la maratona ma solo due sono esplosi. Altri tre sono stati disinnescati. Il bilancio provvisorio è di tre vittime accertate, oltre 100 i feriti. Alcuni maratoneti hanno le gambe amputate. Smentita la cattura di un sospettato saudita. L'Fbi: “E' un attentato ma non sappiamo di che matrice”. Il consolato italiano ha attivato numeri di emergenza per fornire informazioni sugli italiani. I due numeri sono: 001-617-780-4955 oppure 001-617-416-7419.
Il terrore degli italiani: “Vista la morte in faccia”. La maratoneta: “Finito prima delle bombe”

La mappa realizzata dal New York Times: le esplosioni tutte nell'ultimo miglio

Lascia un commento