“Amstel Art Gallery & Cafè”: la Galleria d’arte di un Italiano a Londra

Il giorno 13 del mese di aprile ha aperto i battenti in Londra la Galleria “Amstel Art Gallery & Cafè” in Unit 7 St.George Warf – Vauxhall 8, Wandsworth Road SW8 2JW London. Presso la Galleria è attivo L'archivio Marco Lodola, responsabile della registrazione di opere uniche su tela, perspex, light box, disegni su carta e altro ancora. Marco Lodola, nato a Dorno, nel 1955, è uno dei tanti artisti italiani che trovano spazio oltre il nostro suolo, nella fattispecie in Inghilterra, portando quindi onore alla nostra terra. La Galleria Amstel Art nasce dall'esperienza di Leandro Amstel Grasso, un collezionista anch’egli italiano, “sales manager and video reporter”. Leandro Amstel è nato a Napoli 29 aprile 1974 e ha aperto la sua prima galleria, la Galleria Amstel, a Milano nel 2008 durante la crisi economica, nella convinzione che i sentimenti di bellezza e di positività debbano essere promossi soprattutto nei momenti difficili. Nel 2011 ha deciso di esportare la sua filosofia positiva nella città che egli considera come la più vivace d’europa, in cui la scena artistica è da lui considerata “cutting”, parola che tradotta in italiano, ossia “tagliente”, non rende bene l’idea: Londra.
Leandro, figlio del giornalista italiano Luciano Grasso, a cui è dedicato un Premio giornalistico consistente nell'opportunità di uno stage non retribuito presso testate e aziende partner del Corso per gli allievi del corso di cultura giornalistica Luciano Grasso dal titolo “IN-FORMARE COMUNICATORI & MEDIA-“.Il Presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Campania ha inaugurato il 9 marzo 2013 la XIV edizione del corso. Leandro Amstel Grasso ha lavorato con i migliori artisti pop italiani, da Marco Lodola a Stefano Bressani, Willow Art, Andy Fluon e Fabrizio Bellanca. Ora la Galleria d'arte Amstel gestisce, come precisato all’inizio, anche l'Archivio Generale di uno scultore e pittore contemporaneo italiano conosciuto altresì per le sue “sculture di luce”: Marco Lodola. La galleria inoltre valuta le opere d’arte e aiuta i nuovi artisti a vendere opere d'arte a private, si occupa di organizzazione di eventi e della ricerca e la promozione di nuovi talenti, offrendo pieno sostegno e campagne di marketing. La Amstel Art offre quindi a quegli artisti ritenuti più interessanti, la possibilità di promuovere le migliori opere d'arte in alcune delle fiere europee d'arte o attraverso le mostre periodicamente organizzate dalla stessa galleria. Amstel Art assiste l’artista ugualmente nella realizzazione di inviti, brochure e cataloghi, attraverso un proprio servizio di progettazione. Per noi italiani la presenza fattiva e positiva di un nostro concittadino in Inghilterra non può che rappresentare ragione di soddisfazione.
Bianca Fasano

Lascia un commento