COMUNICATO CONVEGNO TUMORI LAMEZIA TERME

ROMA – Si svolgerà il 21 dicembre dalle ore 9.00 del mattino il convegno “Ambiente Alimentazione e Tumori, quale futuro?”, organizzato dall'associazione “Le donne scelgono” in collaborazione con lo Slow Food Calabria presso il Grand Hotel di Lamezia Terme.
L’iniziativa è diretta a divulgare le conoscenze sul nesso causale tra tutela dell’ambiente, corretta alimentazione e tumori, con particolare riferimento ai tumori alla mammella. Obiettivo del convegno è, quindi, spiegare che con una maggiore attenzione alla qualità e origine del cibo e una più costante cura per l’ambiente e dei territori in cui si vive si può fortemente ridurre l’incidenza dei tumori nella popolazione. In questo contesto il ruolo delle donne assume una centrale importanza, perché solo con la loro determinazione e condivisione la prevenzione può puntare a diventare un diritto e non un privilegio.
Nell’ambito del convegno sarà presentato anche il “Progetto Calabria”, che consiste nella creazione della prima Unità Diagnostica di Senologia gestita e organizzata interamente da privati, a costo zero per utenti e amministrazioni locali. L’unità diagnostica di senologia offrirà gratuitamente alle donne calabresi un servizio di diagnostica precoce e prevenzione per il tumore alla mammella. Il tutto senza frammentazione del percorso. Tale opportunità è resa possibile grazie all’utilizzo di macchinari di ultima generazione di cui dispone l’associazione “Le donne scelgono”, quali il mammografo digitale e l’ecografo dedicato alla mammella con elastosonografia.

Si tratta di un progetto estremamente innovativo e significativo sotto il profilo culturale e sociale. Obiettivi del progetto, infatti, sono: rilanciare gli obiettivi di Eusoma ed Europa Donna per quanto riguarda la realizzazione entro il 2016 di 60 Unità di Senologia certificate come previsto dalla risoluzione del Parlamento Europeo del 2006; garantire alle donne, indipendentemente dall'area geografica di residenza, il miglior accesso ai percorsi di diagnosi e terapia; informare le donne sui loro diritti al momento della diagnosi, promuovendo una carta delle utenti per una rete di servizi di qualità.
Tutto ciò allo scopo di coinvolgere le donne, le associazioni attive nella lotta al tumore al seno, l'opinione pubblica, le istituzioni le comunità scientifiche e i media affinché si realizzino iniziative concrete per la realizzazione delle Unità di Senologia su base regionale.
Relatori del convegno saranno: Gianni Speranza, sindaco di Lamezia Terme, Giacomino Brancati, Igienista del lavoro, dirigente dipartimento tutela della salute e sanità regione Calabria, esperto in epidemiologia; Ettore Greco, primario dell'unità operativa di Oncologia ospedale Giovanni Paolo II Lamezia Terme, Coordinatore dei primari oncologici calabresi; Caterina Bangrazi, oncologa, dirigente medico dipartimento diagnostica Policlinino Umberto I di Roma; Lalla Mellini, presidente onorario “Le donne scelgono”; Raffaele Leuzzi, senologo promotore dell'Unità Diagnostica di Senologia e Silvio Greco, responsabile ambiente di Slow Food.

Per info:
www.ledonnescelgono.org


Ufficio stampa “Le donne scelgono” – cel. 3395422156 – mail: alessandrocaruso1@gmail.com

Lascia un commento