Regione Sicilia.Crocetta (pd) "UN PATTO CIVICO PER LA SICILIA"

Palermo 8 agosto. “Gli uomini di buona volontà si incontrano sempre.Quando si mira al bene comune allora il dialogo diventa, non solopossibile, ma generatore di buona politica”. Lo dichiara RosarioCrocetta, candidato alla presidenza della regione Sicilia, commentandola nota di apertura da parte dell'Udc e del suo segretario GiampieroD'Alia. “Sono veramente onorato e felice delle convergenze raggiuntecon l'udc e con gran parte dei movimenti della società civilesiciliana. Un incontro per me naturale, quale parlamentare del PD,cattolico e fedele interprete della linea regionale e nazionale delmio Partito, quale uomo che ha scelto sempre la linea del confrontocon coloro che amano la Sicilia e vogliono farla uscire dalla morsa dimalaffare e mala politica che l'ha imprigionata per lunghi anni. Oggidemocratici, moderati e progressisti sono in condizione di spezzarequella morsa e lanciare un'alleanza di governo che proponga – aggiungeCrocetta- un “PATTO PER IL RISANAMENTO, PER IL LAVORO E PER LALEGALITÀ – UN PATTO CIVICO SICILIA”. La nostra non sara' un'alleanzaper il potere, ma di grande discontinuità con il sistema di poteresiciliano, coerente con la mozione congiunta UDC – PD che hadefinitivamente chiuso l’esperienza del governo Lombardo.Attendo con fiducia e rispetto le decisioni, conclude l'eurodeputato -relative alla candidatura, degli organismi dirigenti del partito dicui mi onoro di appartenere. Ufficio stampaFrancesca

Scaglione3280504237

Ufficiostampa@rosariocrocetta.com

Lascia un commento