Italian Baseball League: presentazione del week end

Nel corso del fine settimana il round robin di semifinale della Italian Baseball League potrebbe emettere il primo verdetto. Chi uscirà sconfitto dalla serie tra Fortitudo Bologna e Rimini sarà in effetti quasi certamente escluso dalle Italian Baseball Series.
L’Unipol Bologna ha conquistato una sudatissima vittoria mercoledì sera a Rimini, dopo 4 ore (in11 riprese) di gioco. Il Rimini, come già domenica a San Marino, era rimasto aggrappato al successo con le unghie (nello specifico di mercoledì, esemplificate dai fuoricampo di Persichina e De Biase), ma ha poi perso l’occasione per chiudere i conti al nono.
L’andamento della partita è per altro indice di grande equilibrio e non è per niente scontato quel che accadrà al “Falchi” di Bologna.
Come si è visto a Rimini, Nanni non può contare su un Ermini al 100%, ma è possibile che il grossetano inizi una delle 2 partite come designato . I partenti di Bologna saranno Panerati e Betto.
Rimini giocherà venerdì sera con Santora interbase e Chaves all’esterno. Sono in ballottaggio Crociati e Suardi, ma l’impressione è che l’escluso sarà il secondo, con Chaves quindi a sinistra. Lancerà Corradini e Marquez sarà in pedana sabato sera, con Santora in panchina e La Fera all’interbase. In campo esterno si riproporrà il ballottaggio tra Suardi e Crociati.
La T&A San Marino è rimasta a secco di punti segnati per ben 21 riprese consecutive e ha quindi bisogno del risveglio del suo attacco, per contendere le 2 partite in programma a Serravalle ad una Danesi Nettuno carica per il primo posto e che arriverà sul monte Titano accompagnata da qualche pullman di tifosi. Per il manager Bindi c’è sempre il punto interrogativo sulla disponibilità di Reginato (alternativa ad Albanese nel ruolo di catcher), mentre per il resto è confermata la formazione tipo, con Cooper e Da Silva che saranno i lanciatori partenti.
La Danesi è a sua volta in formazione tipo , con il manager Bagialemani che pare orientato a insistere su Mercuri in seconda e Caradonna esterno. Ricardo Hernandez sarà in pedana venerdì e Riccardo De Santis dovrebbe iniziare la terza partita, con Richetti pronto a subentrare.
In campo venerdì 27 e sabato 28 luglio ore 21
Unipol Bologna-Rimini (arbitri: Giachi, Fabrin, Fabrizi)
T&A San Marino-Danesi Nettuno (Filippi, Taurelli, Maestri)
La classifica
Danesi 750 (3 vittorie-1 sconfitta); Unipol e T&A 500 (2-2); Rimini 250 (1-4)
NOTA PER LE REDAZIONE: Sul nostro sito è a disposizione una galleria di immagini che contiene contributi su tutte le partite fin qui giocate. Le immagini possono essere scaricate in alta definizione per la stampa. Dopo aver aperto la galleria, va selezionata la foto desiderata e poi scelta l'opzione DOWNLOAD ORIGINAL. Vi preghiamo di riportare esattamente il credito del fotografo autore dello scatto.
VISUALIZZA LA GALLERIA

Riccardo Schiroli
FIBS Communication manager
+39 335 7819122; fax +39 02 700522425

Lascia un commento