Site icon archivio di politicamentecorretto.com

RIFIUTI, CARLINO (UDC): CONSIDERARE PARERE CONSIGLIO

Il no alla discarica di Pian dell’Olmo è unanime da parte di tutti i partiti politici che compongono il Consiglio Regionale del Lazio. – lo dichiara in una nota il Presidente della Commissione Ambiente e Cooperazione tra i Popoli Roberto Carlino dell’Udc – Dagli interventi avuti in audizione in Commissione Ambiente venerdì scorso, abbiamo potuto verificare che il sito sembrerebbe presentare diverse criticità per accogliere una discarica, seppur temporanea, che vanno dal tipo di terreno – a rischio idrogeologico – alla presenza di una falda acquifera molto prossima al piano campagna, fino alla viabilità. Tutte queste osservazioni sono appunto state presentate venerdì al Prefetto Sottile, il quale ci ha assicurato che procederà ad effettuare tutti gli accertamenti possibili per verificare l'insussistenza di qualsiasi ostacolo alla realizzazione della discarica, ricordandoci il poco tempo a disposizione essendo il Lazio sotto procedura di infrazione dell’ Unione Europea. Sono certo che il Prefetto prenderà in considerazione il parere che oggi deriverà da questa seduta straordinaria del Consiglio, parere che naturalmente verterà su ciò che ci compete, ovvero sugli aspetti ambientali. Ci tengo ad aggiungere che è tempo di attuare velocemente nel Lazio, come in tutta Italia, un nuovo e più virtuoso ciclo di gestione dei rifiuti, aumentando la raccolta differenziata e nel contempo aggiornando e potenziando gli impianti di selezione dei rifiuti per avviare il riciclo dei vari materiali selezionati, ponendo così le discariche ad un ruolo marginale per lo smaltimento dell’indifferenziato. E’ giusto che la Giunta definisca le condizioni per raggiungere l’obiettivo che l’Unione Europea ci impone per la percentuale di raccolta differenziata, e a tal fine si indichi il gestore del servizio e con legge regionale, entro il termine obbligatorio del 30 giugno, si definiscano le ATO del Lazio e si proceda al relativo affidamento.

12 giugno 2012

dott.ssa Sara Colantonio

Responsabile Segreteria del Presidente

V Commissione Ambiente e Cooperazione tra i Popoli

00163 Roma – via della Pisana, 1301
tel. 06.6593.7060 – fax 06.6593.2856
email: s.colantonio-cons@regione.lazio.it
sito: www.consiglio.regione.lazio.it

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Exit mobile version