Site icon archivio di politicamentecorretto.com

SOSTITUIRE LA FESTA DELLA REPUBBLICA CON LA GIORNATA DELL’ UNITA’ D’ ITALIA

Non credo sia necessario di ricordare agli italiani che l’Italia e’ una Repubblica, gia’ lo stabilisca in gran lunga l’ articolo 139 della nostra Costituzione. Detto cio’ ( e lo ripeto) l’ Italia e’ l’ unico paese al mondo a non celebrare ogni anno le sue origini. A mio modesto se i Capi di Stato presenti e futuri vogliono ancora “giocare’ con i soldatini e parati militari le facciano il 4 novembre. L’ unita’ del popolo italico e’ sacra e’ sancita dall’ articolo 5 della nostra Costituzione:” La Repubblica, una e indivisibile”, sta a ricordarci la continuita’ di una Stato unitario e solidale, iniziato nel 1861. Viva l’ Italia una e di tutti!!!
Per la cronaca..
Prima ancora che l’ attuale governo decretasse oggettivamente la Giornata dell’ Unita’ il 17 marzo, il 9 narzo 2011 presentai un provvedimento legislativo ( pet. N. 1170 assegnata alla 1 Commissione Affari Costituzionali) in cui si chiedeva di istituire la Giornata dell’ Unita’ d’ Italia da svolgersi ogni seconda domenica di marzo. La domenica fu scelta per ragioni d’ economia nazionale, quindi una festa a costo zero e oneri per lo Stato, il tutto a beneficio dei cittadini in Patria e oltre.

Carmine Gonnella ( Progetto Pie) Londra / Italy

Exit mobile version