Italian Baseball League: cronaca partite venerdì sera 25/5

La Danesi pareggia la serie e la T&A cade. Il Godo sorprende il Rimini mentre il Cariparma ha vita facile

L'Unipol Bologna subisce la rimonta dei laziali, mentre un grande Smith trascina il Montepaschi Grosseto. I Pirati pagano gli errori difensivi ben sfruttati dai Knights. L'Elettra Novara spaventa i ducali, regge per due terzi ma poi cede di schianto

Un Nettuno tenace si impone (4-2) all'Unipol Bologna dopo un inizio che lasciava presagire tutt'altro finale.
Una partenza incerta di Santo Hernandez permetteva al Bologna di andare subito avanti nel punteggio, ma il lanciatore nel Nettuno si riprendeva e teneva egregiamente il monte fino alla settima ripresa, mentre il lineup costruiva la rimonta, che si concretizzava poco a poco nella parte centrale dell'incontro.
L'Unipol non combinava più niente in attacco e la Danesi aumentava il vantaggio nel finale, mentre Yovani D'Amico otteneva la salvezza senza correre pericoli.
IL TABELLINO IL RESOCONTO COMPLETO
Una shutout firmata da Mike Smith in collaborazione con Pete Sikaras consegna la vittoria al Montepaschi Grosseto sulla T&A San Marino (2-0). La formazione maremmana colpisce subito sui lanci di Rodney Rodriguez siglando il vantaggio con il proprio leadoff, costruisce un altro punto sempre nel primo terzo di gara, poi si affida al proprio monte per condurre in porto il successo. E tanto basta ai maremmani per festeggiare in una partita dove si è assistito ad un bel duello tra i lanciatori.
IL TABELLINO IL RESOCONTO COMPLETO
Lo aveva fatto all'andata, lo avrebbe voluto ripetere nella gara di ritorno; Daniele Fuzzi nel presentare il match aveva detto: “se vogliamo pensare di battere ancora Cruceta dobbiamo giocare una partita perfetta”. Alla fine è stato così. Il De Angelis Godo batte Rimini 7-3, al termine di una partita iniziata e finita in equilibrio, ma che ha avuto una fase centrale ricca di battute e – soprattutto – errori difensivi, che l'hanno animata.
IL TABELLINO IL RESOCONTO COMPLETO
Un Cariparma molto equilibrato vince agevolemente (10-1) gara 1 contro l'Elettra Novara. Anche se, al Provini, erano stati proprio i padroni di casa a segnare per primi. Un punto al quarto inning per Novara, costruito con sudore. Molta meno fatica ha fatto Parma quando, una volta sbloccate le mazze, è riuscita a produrre un big-inning da 9 punti e 4 valide, con un errore della difesa di casa. E così la squadra di Gerali, che gioisce anche per il riscatto del venezuelano Josè Sanchez, dopo il brutto esordio di Bologna, fornisce una partita di sostanza, sia sul monte, sia nel box.
IL TABELLINO IL RESOCONTO COMPLETO
I risultati delle partite di venerdì sera 25/5
Elettra Novara-Cariparma Parma 1-10
Montepaschi Grosseto-T&A San Marino 2-0
Rimini-Godo Knights 3-7
Unipol Bologna-Danesi Nettuno 2-4
Classifica: Bologna .731 (19-7), San Marino .680 (17-8), Nettuno .654 (17-9), Rimini .640 (16-9), Parma .480 (12-13), Godo .400 (10-15), Grosseto .280 (7-18), Novara .120 (3-22)

Lascia un commento