“Quello che non ho”. Bella trasmissione, ma…

Bella trasmissione per davvero, quella di Fabio Fazio e Roberto Saviano. Qualcosa mancava, però. Una cosa importante, essenziale, mancava. A Elisa, una donna, è stato affidato il canto. A Luciana Littizzetto, altra donna, è stata affidata la comicità. Le parole, le parole importanti su fatti importanti, suicidi, tragedie, riflessioni sulla vita di oggi e di sempre, sono state affidate a uomini. Uomini importanti, compresi Fazio e Roberto, che hanno avuto la parte del leone. Ma una cosa mancava. Mancava la “cosa”, per compensare la preponderanza maschile. Mancava la valletta. La valletta, magari bionda, bella, con occhi azzurri. La valletta cui affidare tre parole, le solite tre parole, per compensare la preponderanza delle parole maschili. Fabio, Fabio, perché hai dimenticato la valletta?
Renato Pierri

Lascia un commento