Roma2020: Picchi (PDL) Pescante resti al CIO

“Mario Pescante e' un grande uomo di sport ascoltato e rispettato in tutto il mondo, spero che per l'Italia e per la sua lunga storia ci ripensi e ritiri le sue dimissioni dal CIO. L'Italia perderebbe autorevolezza e rappresentatività nel palcoscenico sportivo internazionale”.
Così Guglielmo Picchi, deputato del PDL invita il collega Mario Pescante a ritirare le dimissioni da primo vicepresidente del Comitato Olimpico Internazionale.
“L'Italia e lo sport italiano hanno bisogno di una figura come quella di Mario Pescante al Comitato Olimpico Internazionale e le recenti vicende della candidatura di Roma 2020 non devono in alcun modo influire su 50 dedicati allo sport italiano e mondiale. Spero che l'amico Pescante ci ripensi, lo sport italiano ha ancora bisogno del suo autorevole contributo”.

Ufficio Stampa On. Picchi (PDL)

Lascia un commento