La Lista Mauro Vaglio: Votane 15 per vincere tutti

1. Elezioni del Consiglio dell’Ordine: Vota La Lista Mauro Vaglio per una nuova Avvocatura

I 15 Candidati de La Lista Mauro Vaglio si presentano alle imminenti elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine, portando con loro fatti, non parole.
15 nomi e 15 volti che si sono fatti conoscere in questi mesi non solo per belle parole spese a favore della categoria, ma per i risultati concreti portati a vantaggio dell’Avvocatura e a servizio dei cittadini.

Solo a titolo esemplificativo, e senza dimenticare la dichiarazione di nullità del Regolamento sulle specializzazioni e la rimessione alla Corte Costituzionale delle norme sulla mediazione obbligatoria.

Ricorso contro la riduzione degli orari delle cancellerie del Tribunale:
Il Tar del Lazio ha accolto in sede cautelare il ricorso contro la riduzione a sole tre ore al giorno degli orari di apertura delle cancellerie del Tribunale di Roma, ordinando l'applicazione della legge che prevede cinque ore giornaliere. Il Giudice di Pace di Roma ha già adempiuto, mentre il Presidente del Tribunale non ha a tutt'oggi ottemperato, perciò abbiamo notificato l’istanza per l’esecuzione della misura cautelare, con la richiesta di nomina immediata di un commissario ad acta. Attendiamo a brevissimo l'ulteriore provvedimento del Tar.

Democrazia e innovazione:
La Lista è stata promotrice di una grande innovazione per dare una risposta concreta al bisogno di rappresentatività e democraticità all’interno della Categoria, dando vita alla Consulta Permanente dell’Avvocatura , composta da 20 Colleghi, eletti grazie alla partecipazione di oltre 1600 Colleghi che hanno espresso il loro voto.

Incontri e dibattiti:
Tra gli altri temi, La Lista Mauro Vaglio ha affrontato il tema delle donne nelle professioni liberali, portando alla luce dati su cui riflettere e agire: il 41% degli avvocati italiani è donna, ma le donne avvocato sono titolari di studi in misura nettamente inferiore rispetto agli uomini, in rapporto 1 a 4, e lavorano preventivamente in qualità di collaboratrici o dipendenti presso studi legali. Anche a parità di mansione, le donne percepiscono stipendi nettamente inferiori: una donna avvocato percepisce circa il 58% in meno rispetto ad un collega uomo.

2. Elezioni del Consiglio dell’Ordine: da domani al via il primo turno

Piazza Cavour – Corte di Cassazione

28-29-30-31 Gennaio 1° turno – dalle ore 8,30 alle ore 13,30

4-5-6-7 Febbraio Ballottaggio – dalle ore 8,30 alle ore 13,30

Per conoscere le modalità di voto clicca qui

Mauro Vaglio
www.lalistamaurovaglio

Lascia un commento