MATTEOLI: Il tonfo dei mercati prova che Berlusconi non ha colpe

“Naturalmente non gioiamo dell’andamento negativo dei mercati ma e’ prova che quanti addossavano colpe al governo Berlusconi e alla sua credibilita’ abbia solo cercato un caprio espiatorio e di speculare per fini politici.

Non aveva responsabilita’ Berlusconi come non ne ha Monti ma aver fatto credere che quest’ultimo avesse la bacchetta magica per invertire la tendenza della Borsa e che possa ancora averla e’ una pia illusione”. Lo ha dichiarato il ministro dimissionario delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli.

Lascia un commento