Il Ministro Galan adotta programma triennale trasparenza e integrità 

Il Ministro per i beni e le attività culturali, Giancarlo Galan, in attuazione delle norme introdotte in materia di trasparenza dal decreto legislativo n.150 del 2009, ha adottato il Programma Triennale per la trasparenza e l’integrità che stabilisce le prime linee di intervento per rendere accessibile e trasparente l’azione amministrativa del Ministero.
La pubblicazione on line dei dati inerenti all’organizzazione e all’erogazione dei servizi al pubblico si inserisce nell’ottica di fondo del “miglioramento continuo” dell’offerta pubblica.
Nell’ambito delle misure sull’Integrità è stato adottato anche il Codice etico, che fa parte integrante del Programma triennale, e rappresenta i principi fondamentali cui si ispira il MiBAC.
Nel prossimo autunno il Ministero, con il supporto dell’Organismo Indipendente di Valutazione, indirà una Giornata per la trasparenza – alla quale potranno accedere cittadini e stakeholder – sulle azioni e misure previste dal Programma e dal Piano della Performance, ambedue pubblicati sul sito del Ministero, www.beniculturali.it nella sezione “Trasparenza, valutazione e merito”.
Su entrambi i documenti è aperta una consultazione pubblica alla quale è possibile partecipare inviando un contributo entro il 15 settembre al seguente indirizzo di posta elettronica, oiv.trasparenza@beniculturali.it

Roma, 5 agosto 2011

Ufficio Stampa MiBAC

Lascia un commento