GUERRA IN LIBIA? MI CHIEDO SE NON SIA IL CASO DI CHIEDERE UN RISARCIMENTO AL CAPO DELLO STATO?

E’ anticostituzionale andare avanti a furia di “piriti e pernacchie”! ( lascio i lettori stabilire chi adotta i piriti e chi le pernacchie)

Umberto Bossi e’ il secondo statista ( si fa per dire) dopo Silvio Berlusconi ad “accusare”, il Capo dello Stato per aver voluto unilateralmente la guerra in Libia; la quale e’ costata ai contribuenti italiani un miliardo di euro. Ovviamente tutti sappiamo che il messaggio del Presidente della Repubblica, era basato sulla risoluzione delle Nazione Unite a cui anche Bossi e Berlusconi avevano firmato. Io penso invece che si stia trattando della solita sindrome di Pilato, di cui ultimamente ( diciamo 60 anni) i nostri polici sono affetti. Se c’e’ un colpevole assoluto in tutta questa ennesima quelella tra le istituzioni, e’ da addebitare esclusivamente ( ivi incluso il miliardo ) al parlamento italiano, che l’ ha votata ( la guerra) ben due volte. E’ ora di chiudere i battenti e ritornare alle urne. E’ anticostituzionale andare avanti a furia di “piriti e pernacchie”!

Lascia un commento