PON SICUREZZA, VIA LIBERA AD ALTRI 15 IMPIANTI SPORTIVI

Nell’ambito dell’iniziativa “Io Gioco Legale” l’Autorità di Gestione approva una seconda tranche di progetti nelle quattro Regioni Obiettivo Convergenza.

Continua l’iter di approvazione dei progetti legati all’iniziativa “Io Gioco legale” con cui il PON Sicurezza del Ministero dell’Interno realizzerà 100 impianti sportivi nei territori delle quattro regioni Obiettivo Convergenza. Dopo i 40 progetti approvati la scorsa settimana, è arrivato l’ok con decreto dell’Autorità di Gestione, prefetto Nicola Izzo, per altre 15 proposte finanziate complessivamente con oltre 7 milioni di euro.

In Campania, i campetti nasceranno a Bucciano (BN), a Piedimonte Matese e Valle di Maddaloni (CE), Quarto (NA), Moschiano (AV), Sarno (SA). In Sicilia, cinque impianti sono stati finanziati rispettivamente a Niscemi (CL), Vita (TP), Comiso e Modica (RG), Siracusa. In Puglia, verranno realizzati due impianti a Carmiano (LE) e Crispiano (TA) e in Calabria a Umbriatico (KR) e Cittanova (RC).

Il Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo sviluppo – Obiettivo Convergenza 2007-2013” gestito dal Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza e cofinanziato dall’Unione Europea, con l’iniziativa “Io Gioco legale” intende promuovere la cultura della legalità e del rispetto delle regole attraverso la diffusione della pratica sportiva soprattutto tra le giovani generazioni.

Per maggiori informazioni www.sicurezzasud.it

UFFICIO STAMPA PON SICUREZZA OBIETTIVO CONVERGENZA
Tel. +39 06/46535396
e-mail: ufficiostampa.ponsicurezza@interno.it
Responsabile Ufficio stampa: Annamaria Graziano
Ufficio stampa: Alessandra Severini, Cecilia Ferraro, Michele Guerriero, Costanza Azzarone

Addetto Stampa: Debora Rita Piccolo
mob: +39. 333.5889436
e-mail: d.piccolo@ocmmedia.com

Lascia un commento