IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE DI AMICIZIA ITALIA-BRASILE, FABIO PORTA, INCONTRA A ROMA IL GOVERNATORE DELLO STATO DEL PERNAMBUCO (BRASILE), EDUARDO CAMPOS

Presso l’Ambasciata del Brasile a Roma organizzata una conferenza promossa insieme al Ceial e al Cespi. Insediato il Consiglio Consultivo dell’Associazione.

L’On. Fabio Porta, Presidente dell’Associazione di Amicizia Italia-Brasile, ha incontrato a Roma il Governatore dello Stato del Pernambuco e Presidente del Partito Socialista Brasiliano, Eduardo Campos.

Campos è stato il governatore più votato alle recenti elezioni brasiliane ed il Partito Socialista Brasiliano è stato il partito politico che ha eletto il maggiore numero di governatori statali.

Il Pernambuco, inoltre, è oggi uno degli Stati brasiliani con il maggiore tasso di sviluppo, il doppio circa del già alto livello di crescita del PIL brasiliano.

Per l’occasione l’Associazione di Amicizia Italia-Brasile ha promosso insieme all’Ambasciata brasiliana in Italia e al Cespi-Ceial una conferenza alla quale hanno partecipato circa duecento operatori sociali ed economici nonché esponenti del mondo politico e istituzionale.

La conferenza era stata preceduta dalla prima riunione del Consiglio Consultivo dell’associazione, alla quale hanno partecipato anche il Vice Presidente Francesco Orofino e il Segretario Generale Diego D’Ermoggine; all’insediamento ufficiale del Consiglio ha voluto partecipare il Governatore Campos che, insieme all’Ambasciatore brasiliano, ha voluto enfatizzare il ruolo fondamentale dell’associazione nello sviluppo dei rapporti tra i due Paesi confermando la disponibilità e l’interesse delle istituzioni brasiliane a seguire e sostenere le prossime iniziative.

La conferenza del governatore è stata introdotta dagli interventi dell’Ambasciatore Josè Viegas e dal Direttore del Cespi-Ceial Josè Rhi-Sausi, che oltre a dare il loro benvenuto all’illustre ospite hanno voluto mettere in evidenza le specificità territoriali dell’enorme territorio brasiliano, all’interno del quale la regione del Nord-Est ha evidenziato in questi ultimi anni i maggiori successi sia in termini di sviluppo economico che di riduzione delle disuguaglianze sociali.

L’On. Porta, unico parlamentare italiano eletto in Brasile, ha richiamato il discorso tenuto a Rio de Janeiro dal Presidente americano Barack Obama a proposito della “straordinaria ricchezza originata dalla mescolanza e dalla diversità degli Stati e delle culture brasiliane”; “Obama – ha ricordato il Presidente dell’Associazione di Amicizia Italia-Brasile – si è riferito esplicitamente allo Stato del Pernambuco, dove un bambino povero è potuto diventare Presidente della Repubblica”.

Il Governatore dello Stato del Pernambuco ha quindi svolto la sua conferenza, illustrando ai presenti le grandi opportunità di investimento offerte dalla sua regione; un riferimento speciale è stato fatto al successo di imprese italiane come la Telecom, leader nel settore delle telecomunicazioni in Pernambuco, o la Fiat, che si appresta ad inaugurare la sua seconda unità produttiva brasiliana nel complesso di Suape, a pochi chilometri dalla capitale pernambucana Recife.

ITALIA
Camera dei Deputati
Palazzo Marini II
P.zza San Claudio,166-00187 Roma
Tel.: +39.06.6760.5801
Fax: +39.06.6760.5832
E-mail: porta_f@camera.it

AMERICA MERIDIONALE
Alameda Jaú, 1200
01420-001-San Paolo -Brasile
Tel.: +55.11.3081.3861
E-mail: segreteria@fabioporta.com

Lascia un commento