Grande soddisfazione per la sentenza della Grande Camera della Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo

Il Senatore Esteban Juan Caselli, eletto nelle liste de Il Popolo della Libertà – Berlusconi Presidente nella Circoscrizione estero Ripartizione America meridionale, esprime grande soddisfazione per la sentenza della Grande Camera della Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo con cui si stabilisce come l’Italia possa continuare a esporre il crocifisso nelle sue aule scolastiche, anche se sono frequentate da ragazzi non cristiani o atei. Questa pratica non viola i diritti umani e in particolare il diritto all’istruzione previsto dall’articolo 2 della Convenzione europea dei diritti dell'Uomo.

Il Senatore Caselli ha sottolineato la portata di una decisione che “fa storia” nel riconoscimento della libertà religiosa; la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo riconosce ad un livello giuridico autorevolissimo ed internazionale che la cultura dei diritti dell’uomo non deve essere posta in contraddizione con i fondamenti religiosi della civiltà europea, a cui il cristianesimo ha dato un contributo essenziale

Lascia un commento