COSENZA — esprimiamo grande soddisfazione per la candidatura dell’Architetto Mario Occhiuto a Sindaco del Comune di Cosenza

L’architetto Occhiuto, professionista di fama internazionale, costituisce una novità nel panorama politico cosentino. Figura giovane e autorevole, impegnato in Italia e all’estero, da Roma a Pechino costituisce l’emblema della meritocrazia e punto di riferimento per il mondo giovanile. Di fatto Occhiuto, fortemente voluto da quanti cercano una rottura col passato e sperano nel rilancio e nello sviluppo della città, rompe i canoni tradizionali della politica. Una candidatura che unisce, che fa sperare, che permette a noi giovani di credere ancora nella politica, legittimata dal basso, frutto della dedizione e dell’amore per la propria terra. Siamo certi e fiduciosi che Occhiuto, il quale ha già dato lustro a Cosenza e alla Calabria con la sua attività di architetto, sarà in grado, mettendo in campo le proprie energie e competenze, di dare nuovo impulso e vitalità alla Città dei Bruzi, in modo da renderla il faro di una “nuova Calabria”.
Soddisfatto anche il coordinatore Regionale dei giovani UDC Giuseppe Idà.

Andrea Bruni
Coordinatore provinciale giovani UDC

Lascia un commento