Nucleare, il ministro Romani: "Necessario fermarsi e riflettere"

“Quello che è successo in Giappone, un momento di riflessione lo deve dare''. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, parlando della scelta nucleare e invitando il “sistema Paese, il governo, i tecnici a fermarsi un attimo e capire cosa sia meglio fare”. Romani non ha voluto fornire dettagli su questa necessaria “pausa di riflessione”, ma ha aggiunto che essa “deve consentire di capire cosa sta accadendo”. Occorre capire, a questo proposito, se “gli stress test danno sicurezza e informazioni”. “Il dibattito – ha proseguito Romani nel corso dell'inaugurazione del cavo sottomarino tra Lazio e Sardegna realizzato da Terna – non è più tra nuclearisti e antinuclearisti, ma è sulla sicurezza”. A questo proposito il ministro ha ricordato l'appuntamento di lunedì a Bruxelles con i ministri dell'Energia dei Paesi dell'Ue, regolatori e operatori. “Il governo – ha detto ancora Romani – è al lavoro su un progetto energetico complessivo, ma rimane sul tappeto il problema di oggi”, vale a dire il disastro giapponese. “Mi auguro – ha quindi concluso – che i giapponesi, con il contributo delle nazioni amiche, sappiano risolvere il problema, che però non sembra di facile soluzione”.”Non si possono fare scelte che non sono condivise da tutti”, ha poi sottolineato il ministro. Dopo quanto accaduto in Giappone “non possiamo non dire che siamo preoccupati. C'è grande preoccupazione” di fronte a qualcosa che “non ci immaginavamo di vedere”. Aprire una dibattito adesso sull'ipotesi di rimettere in discussione la scelta nucleare del governo è “fuori tempo e inappropriato”, ha detto Romani. Al centro, adesso, ha ribadito il ministro, “c'è solo il tema della sicurezza. Le notizie che arrivano dal Giappone oggi sono più preoccupanti di quelle di ieri e quelle di ieri erano più preoccupanti di quelle dell'altro ieri”. In ogni caso Romani rimane “convinto della scelta nucleare”.Di Pietro a Romani: “Governo non boicotti il referendum” – “Più che fermarsi per riflettere su cosa occorre fare sul piano tecnico, bisogna dare la parola agli italiani. Infatti, alla luce di quanto è accaduto in Giappone e che potrebbe ancora accadere, è necessario stabilire, in maniera forte e chiara, la posizione del nostro Paese. L`Italia si faccia porta bandiera dell`abbandono del nucleare come fonte di energia, puntando tutto sulle rinnovabili”. E` quanto ha affermato in una nota il leader dell`Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, commentando le dichiarazioni del ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani. “Per questa ragione – ha proseguito Di Pietro – oggi più che mai, occorre impegnarsi affinché i cittadini rispondano al quesito referendario per il quale abbiamo raccolto le firme, senza invece giocare al rinvio o al boicottaggio, come è successo mercoledì, quando la maggioranza ha bocciato l`election day, stabilendo due date diverse per le amministrative e per i quesiti referendari”.Intanto in Germania il Cancelliere tedesco Angela Merkel si è impegnata ad accelerare la transizione verso le energie rinnovabili, nel corso di un dibattito parlamentare sulla crisi nucleare in Giappone. Subito dopo il disastro della centrale di Fukushima – gravemente danneggiata dal sisma di venerdì scorso – il Cancelliere aveva deciso la chiusura immediata per almeno tre mesi dei sette reattori nucleari più vecchi, così come un riesame delle correnti misure di sicurezza in vigore negli impianti tedeschi. Infine, Merkel ha sottolineato la necessità di risolvere rapidamente il problema legato allo smaltimento delle scorie nucleari: “Non possiamo sempre rimandare a domani e trasferire la responsabilità sulle generazioni future”.Il Cancelliere – che l'anno scorso aveva abrogato la legge che prevedeva la chiusura delle centrali entro il 2020 – ha parlato di “uscita graduale dal nucleare” ma ha sottolineato che in quanto Paese industriale la Germania “non può ignorare” questa forma di energia, né può permettersi la chiusura totale degli impianti per poi dover acquistare energia all'estero.17 marzo 2011Redazione Tiscali Tiscali Socialnews | Commenti (20)Accedi con il tuo accountoppure conScrivi un commento!
Accedi con il tuo account Facebook oppure con Socialnews.
Condividi su Facebook Condividi su Twitter 20. Rinaldo Tocco18 minuti fa ( 17-03-2011 )Mi pare che Romani, il ministro per la programmazione economica, stia finalmente rivedendo tutto quanto ha detto giorni fa e parli ora di 'sicurezza' alla luce di quanto capita in Giappone: meglio tardi che mai, dico io, si convica il ministro che in Italia è proprio il caso di abbandonare idee sul nucleare e pensi davvero alle fonti rinnovabili che sono certamente il futuro per l'umanità intera. RispondiSegnala come inappropriato19. step18 minuti fa ( 17-03-2011 )hanno guardato i sondaggi, hanno provato con articoli e servizi su raiuno a far cambiare idea ai cittadini, non ci sono riusciti, per non perdere completamente la faccia si sono rimangiati tutto. questo stesso criterio lo usano per tutto il resto. veramente un vomito di governo.RispondiSegnala come inappropriato18. Giustino21 minuti fa ( 17-03-2011 )uno che ha fatto i soldi con colpo grosso e le ragazze cincin non può parlare di nucleare. berlusconi ha detto che resta al governo per difendersi e lo ha detto il giorno dell'unità, senza vergogna. non è più un mistero. romani vai al millelire ad esportare il brevetto del cincin che prendi di piùRispondiSegnala come inappropriato17. Apesanna25 minuti fa ( 17-03-2011 )ma chi si credono di essere questi decerebrati mafiosi?RispondiSegnala come inappropriato16. Joe Iaia25 minuti fa ( 17-03-2011 )Le conseguenze per il Giappone e per altri paesi nelle vicinanze saranno nefaste, le continue esplosioni nella centrale atomica, e le perdite di liquido radiattivo nel sottosuolo devasteranno quella terra.
Solo l'arroganza del potere politico ed economico di chi ci governa non vede e capisce che il nucleare è un suicidio per tutti noi.
Le parole di questo signore indicano il pressapochismo e la bassezza dei governanti…sono loro il problema altro che lo TSUNAMI!!!RispondiSegnala come inappropriato15. Giuseppe26 minuti fa ( 17-03-2011 )Il ministro Romani si sta accorgendo del rischio del nucleare
(meglio tardi che mai),ma non bisogna fidarsi,i politici sono sempre politici….RispondiSegnala come inappropriato14. ginetta51 minuti fa ( 17-03-2011 )brutto bastardo….FALSO!!! voglio vedere se riporterai ancora l'esempio della pentola a pressione!!!!! RispondiSegnala come inappropriato13. Giuseppe Zucca1 ora fa ( 17-03-2011 )Tentativo di boicottaggio del referendum. Non dobbiamo credere neanche una parola appartenendo ad un governo che pensa solo alla leggi ad personam!RispondiSegnala come inappropriato12. Mandrake6261 ora fa ( 17-03-2011 )GRANDE BUFFONE e FALSO quache giorni fà aveva dichiarato con avvallo della Prestigiacomo che il programma nucleare sarebbe andato avanti, senza farsi prendere dalle emozioni dei fatti temporanei.Meno male che anche gli ASINI ogni tanto hanno dei ripensamenti anche se dettati dall'emotività altrui. RispondiSegnala come inappropriato2SUPERMAN1 ora fa ( 17-03-2011 )RUBBIA:SE AVESSIMO CONSERVATO DAL 1990 LE BALLE DI (BURRASCONI) ADESSO AVREMO ENERGIA SUFFICENTE PER ALIMENTARE TUTTE LE CENTRALI EOLICHE DEL MONDO E INVECE TUTTA ARIA SPRECATA ! SIETE I SOLITI ITALIANI P-IRLA! HA AHA AAHA AHA AH Segnala come inappropriato11. 2SUPERMAN1 ora fa ( 17-03-2011 )VIVA L'ITALIA AUGURI A TUTTI GLI ITALIANI E PAZIENZA PER QUELLI CHE NON SANNO NEANCHE LORO SE SONO TROTE O CARNE!
ADESSO PENSATE COSA POTREBBE SUCCEDERE SE UN TERREMOTO IN ISLANDA ALZASSE SULL'EUROPA DEL NORD NOTORIAMENTE BASSA UNO TSUNAMI!
STOP NUCLEARE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.RispondiSegnala come inappropriato10. Spartacus1 ora fa ( 17-03-2011 )Nucleare, il ministro Romani: “Necessario fermarsi e riflettere”
che il buon romani si metta a riflettere è una contraddizione in termini.. un decerebrato non può riflettere…RispondiSegnala come inappropriato9. Davide Manzi1 ora fa ( 17-03-2011 )Meglio tardi che mai.RispondiSegnala come inappropriato8. Spartacus1 ora fa ( 17-03-2011 )Oh Ohh.. romani ci ha ripensato..! mi sa che ha guardato i sondaggi sul nucleare ed ha sentito la sua poltroncina tremare pericolosamente.. ma forse era solo un terremotino!RispondiSegnala come inappropriato7. Moro Mori1 ora fa ( 17-03-2011 )ERA GIA' EVIDENTE PER TUTTI GLI ITALIANI !! Come al solito questo governo si accorge dell'evidenza dopo tutti gli altri. QUESTO DIMOSTRA veramente incompetenza e superficialità !!
DIMETTETEVI!!RispondiSegnala come inappropriato6. wanda1 ora fa ( 17-03-2011 )Caro ROMANI , sei solo un ripescato e dici quello che ti dicono di dire i tuoi CAPI . Ora ti conviene dire cosi per tenere buona la gente prossima alle elezioni ed ai processi di Berlusconi, ma tanto non mi fido,,,,non mi fido….non mi fido ne di te ne di chi ti ha ripescato e chi hai intornoRispondiSegnala come inappropriatoApesanna1 ora fa ( 17-03-2011 )siamo in due!Segnala come inappropriato5. Sniper1 ora fa ( 17-03-2011 )Qualcuno ha fermato le centrali in Italia facendo un danno irreversibile è non immaginabile per la nostra industria e per il nostro sviluppo. Ci piacerebbe avere le preoccupazioni della Merkel.. la nostra preoccupazione è trovare energia!!!
In questo paese le scelte politiche sbagliate non si pagano…RispondiSegnala come inappropriatoSpartacus1 ora fa ( 17-03-2011 )”In questo paese le scelte politiche sbagliate non si pagano…”
non è stata una scelta politica ma popolare, visto che c'è stato un referendum.. se vuoi farla pagare agli italiani ti vedo messo male. In ogni caso, visto che il nucleare ti piace tanto, dacci il tuo indirizzi, riceverai una centrale atomica supersicurissima comodamente a casa tua e senza spese di spedizione.Segnala come inappropriato1 | 2 Gli argomenti del giornoSilvio Berlusconi Gianfranco Fini Pier Luigi Bersani Julian Assange Yara Gambirasio Liu Xiaobo Jolly Amaranto Abu Dhabi Barack Obama Champions League Silvano Moffa Umberto Bossi Amanda Knox Italo Bocchino Calisto Tanzi Giorgio Napolitano Corte Costituzionale Real Madrid Pier Ferdinando Casini Lucia Annunziata VideoImmaginiTVRadio150 anni dell'unita' d'ItaliaSegui Tiscali su:iPhone iPad Newsletter Facebook Twitter Comunica con i servizi Tiscali: Mail Chat Forum Blog wiPhone Informati con Tiscali:Cinema Finanza Viaggi Oroscopo Meteo Cerca Immobili Voli Lavoro Anima gemella

Lascia un commento