MORO, CARLINO (UDC): UN RICORDO AD UN GRANDE POLITICO ITALIANO

“Oggi, in occasione del trentatreesimo anniversario del suo rapimento, va il mio ricordo al presidente Aldo Moro, un grande politico, un grande statista, un uomo onesto, probo, coerente, attento alle esigenze dei più deboli, il quale credeva fermamente nel valore della democrazia e vi aveva dedicato tutta la sua vita, fino ad essere ucciso da chi quell’ideale voleva sovvertirlo. La sua figura è per noi un continuo richiamo al senso di responsabilità nell’impegno politico, un monito per non distrarsi dal conseguimento del bene comune del Paese, anche attraverso il dialogo con gli altri. Ed è giusto rimandare il pensiero ad Aldo Moro anche come padre costituente, in questi giorni in cui invece di eventuali rinnovamenti e migliorie del testo, sembra si voglia riformarla rimandando a leggi ordinarie, leggi che ogni maggioranza potrà cambiare poi a piacimento. Un pensiero, infine, va anche ai cinque uomini della scorta, i quali nel compiere il loro gravoso dovere quel giorno in via Fani furono brutalmente uccisi.” Lo dichiara in una nota Roberto Carlino dell’Udc.

Lascia un commento