AMBIENTE, CARLINO (UDC): PICCOLI GESTI PER CONTRIBUIRE ALLA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE

“Anche io aderirò alla simpatica e simbolica iniziativa ‘M’illumino di meno’ del programma Caterpillar di Radio2, ormai giunta alla settima edizione” – così in una nota il Presidente della Commissione Ambiente e Cooperazione tra i Popoli Roberto Carlino – “Alle 18 in punto di venerdì 18 febbraio spegnerò le luci del mio ufficio, un gesto simbolico per richiamare l’attenzione sul risparmio energetico. D’altronde, la salvaguardia dell’ambiente è fatta anche di piccoli gesti quotidiani che non ci costano nessuna fatica: gesti semplici come quelli suggeriti nel decalogo di ‘M’illumino di meno’, come spegnere le luci quando non servono, abbassare i termosifoni o non lasciare in stand-by gli apparecchi elettronici, possono contribuire più di quanto si creda. Ricordiamo che oltre a portare un beneficio ambientale, un uso razionale dell’energia porta senza dubbio anche ad un risparmio per le nostre tasche. Oltre a questi accorgimenti,” – continua Carlino – “approfitto dell’occasione per alcuni suggerimenti pratici per tutti: quando vi troverete a dover sostituire le vostre lampadine di casa, vi consiglio di scegliere quelle a basso consumo energetico poiché rispetto a quelle ad incandescenza hanno un rendimento più elevato ed una maggiore durata di funzionamento, portando quindi un minor consumo di energia ed un risparmio; inoltre in commercio ci sono numerosi dispositivi che accumulano energia elettrica attraverso piccoli pannelli fotovoltaici ed hanno utilizzi pratici come ad esempio carica-batterie dei cellulari o dei lettori mp3, lanterne o altri usi in cui è necessaria una fonte di energia. Grazie ad tali apparecchi” – conclude – “avremmo energia pulita per i nostri oggetti di uso quotidiano, andando anche a risparmiare sulla bolletta di casa.”

Lascia un commento