NATALE INSIEME PER I BAMBINI DISABILI D’ABRUZZO

Cari amici,
su sollecitazione comune a molti di noi, quest’anno è richiesto un supplemento di impegno per festeggiare insieme i giorni immediatamente precedenti il Natale.
L’occasione sarà utile, infatti, a ricordarci di quei nostri fratelli più piccoli e sfortunati che, colpiti dal terremoto dell’Abruzzo, non avranno il calore di un padre e di una madre con cui ritrovarsi.

Abbiamo pertanto predisposto tre eventi-incontri a Philadelphia, New York e Boston, in un ideale abbraccio tra tutti gli appartenenti alle comunità italiane di questa parte d’America.
I tre eventi saranno allietati dai migliori interpreti della musica partenopea e vedranno la più ampia partecipazione dei nostri amici e colleghi. Non prendete altri appuntamenti: solo noi italoamericani, da qui, possiamo dare una mano a chi ha bisogno nella madrepatria!

VENERDI’ 10 DICEMBRE
PHILADELPHIA
Holy Savior di NorrisTown (PA), ore 7pm;

SABATO 11 DICEMBRE
NEW YORK
Auditorium New Utrecht High School, ore 7pm;

DOMENICA 12 DICEMBRE
BOSTON
Everett High School, ore 7 pm.

I fondi raccolti –si auspica una donazione minima di 20 dollari- andranno a beneficio della Casa Famiglia ANFFAS di Teramo, selezionata lo scorso mese dal Montecitorio Running Club quale destinataria dell’iniziativa filantropica avviata durante la maratona di New York.

Vista la finalità benefica delle serate, chiedo pertanto a ognuno di voi di poter partecipare, contattando il massimo numero di amici e colleghi.
Sarà l’occasione per regalare un nuovo sorriso a chi ha conosciuto solo lacrime, rinnovando l’amicizia tra tutti noi e quello stesso forte vincolo di solidarietà che ci lega saldamente alle nostre comuni radici.

Grazie

On. Amato Berardi

PER QUALSIASI ULTERIORE INFORMAZIONE CONTATTARE:
Per Philadelphia, Alex Chiaro 2152908513 e Joe Messina 2157407693;
Per New York, Angelo Vinciguerra 9175197651 e Gennaro Della Gatta 7186994379;
Per Boston, Domenico Susi 6176055099 Filippo Frattaroli 7813544135 Maurizio Pasquale 6178181914

Lascia un commento