L’esecutivo va verso la maggioranza Gomorra


Governo Bossi-Berlusconi-Cuffaro: Silvio trova i voti per la fiducia in “zona mafia”


Tra i voti rastrellati cinque sono fedelissimi del senatore Salvatore Cuffaro, l'ex presidente della Regione Sicilia condannato in primo e secondo grado a 7 anni per favoreggiamento aggravato alla mafia e sotto processo per concorso esterno. C'e' anche un pregiudicato, Giuseppe Drago. E l'ex braccio destro di Totò 'vasa vasa', Francesco Saverio Romano, sotto inchiesta….


In soccorso del Governo anche Giuseppe Ruvolo, Michele Pisacane, Bruno Cesario e Massimo Calearo, l’ex leader di Federmeccanica scelto da Valter Veltroni come deputato del Pd, poi passato all’Api di Francesco Rutelli e adesso autocandidatosi alla poltrona di ministro dello sviluppo economico.

Lascia un commento