15 MILIARDI DI “ALFANINI”

Vorrei anch’io ( se mi e’ concesso) commentare le ultme affermazioni di Angel(o)ino Alfano e i “presunti” 15 miliardi che il Ministro dell’Interni ( quello che qualcuno da definito una schimmietta sorda) Maroni, presumibilmente ha contribuito a sequestrare ai malavitosi. Se non si tratta di “alfanini”, non sono briciolette, ma si tratta di ( come si dice in gergo) una finanziaria. Le domande che una persona tera, tera come il sottoscritto si fa, e’: “ Si e’ un bel risultato, ma questi 15 miliardi, come sono stati riutilizzati? Chi sono stati i beneficiari? Quale “altro” benessere ha apportato allo Stato?. Qualcuno questo conto prima o poi dovra’ presentarlo in dettagli al cittadino, il primo ad essere stato derubato! Lo faccia la Corte dei Conti. Lo faccia lo stesso Maroni, Alfamo o Tremonti. A questo punto qualcuno di voi si chiedera’ ma a Gonnella come residente italiano all’estero cosa gli importa, dove sona andati a finire i 15 miliardi di euro? E, no! Buona parte di questi miliardi prvengono da investimenti illegiti all’estero, non vorrei che inconsapevolmente anch’io abbia contribuito. A me interesserebbe sapere qual e’ stata la percentuale assegnata alle politiche migratorie….

Lascia un commento