LUMIA (PD): AGGRESSIONE PESCHERECCIO NON PUO’ ESSERE LIQUIDATA COME INCIDENTE

Roma, 14 settembre 2010 – “Il fatto che la motovedetta libica abbia sparato perché aveva scambiato il peschereccio italiano per una nave di clandestini non è meno grave. Non si può liquidare quello che è successo al largo delle coste libiche come un mero incidente. Qui è in discussione il rispetto delle norme internazionali e dei diritti fondamentali della persona umana”. Lo dichiara il senatore del Pd Giuseppe Lumia, commentando le parole del ministro degli Interni Roberto Maroni.

Lascia un commento