AIDOS ed Evaluna libreria delle donne

presentano:

MEZZO MONDO APPESO A UN FILO

Domani venerdì 16 luglio ore 21.00
Evaluna libreria – Café Napoli
Piazza Bellini, 72 Napoli

Perché e come migliorare la salute sessuale e riproduttiva nel Sud del mondo.

Una pubblicazione per ridere e pensare con i racconti di Luciana Littizzetto e i fumetti di Sbadituf

presentati, con la mostra delle tavole condoMISSION, da:

Riccardo Marassi, vignetta quotidiana de il Mattino di Napoli, una rappresentante di AIDOS e l'autrice.

UN VERO E PROPRIO HAPPENING ALLA LIBRERIA EVALUNA!

Si incontrano disegnatori e fumettisti per dare forma a un aspetto ancora troppo trascurato dei progetti di cooperazione allo sviluppo per la salute: la fornitura di prodotti di consumo per la salute sessuale e riproduttiva, a cominciare dai contraccettivi, come i preservativi maschili e femminili che consentono di prevenire malattie a trasmissione sessuale, compreso l'HIV e AIDS, e gravidanze indesiderate.
Disegnatori e fumettisti saranno in sala, a commentare le tavole che nasceranno da matite e pennarelli degli autori.

I disegni realizzati entreranno a far parte della campagna di AIDOS per sensibilizzare le istituzioni di cooperazione allo sviluppo ad assicurare forniture regolari, costanti e sicure di materiali e prodotti di consumo per la salute sessuale e riproduttiva.

Tra gli “8 obiettivi del Millennio” da attuare entro il 2015, la comunità internazionale ha inserito al n.5 quello di ridurre di 3/4 la mortalità materna e garantire l'accesso universale alla salute sessuale e riproduttiva. Eppure la mossa più semplice tarda ad arrivare: ovvero fornire preservativi, sempre scarseggianti nei paesi in via di sviluppo. Il volume “MEZZO MONDO APPESO A UN FILO” pubblicato da AIDOS Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo, ha lo scopo di porre all'attenzione delle istituzioni e dei media la necessità di stanziare maggiori fondi per la fornitura di strumenti e prodotti di consumo per la salute sessuale e riproduttiva nei paesi del Sud del mondo.

Potete approfondire l'argomento su:

– sito aidos: http://www.aidos.it/ita/news/index.php?idPagina=805

– fb: http://www.facebook.com/event.php?eid=141793409171132#!/event.php?eid=141793409171132

http://www.facebook.com/event.php?eid=115996218447389&index=1

Michela Mari

Lascia un commento