CAMORRA: LUMIA (PD), ARRESTO PAGANO DECAPITA VERTICE SCISSIONISTI

“Un altro duro colpo inferto alla Camorra che decapita il vertice degli scissionisti. Cesare Pagano è un boss di primo livello, il suo arresto è un grande risultato della magistratura e delle forze dell’ordine. Adesso bisogna concentrare tutti gli sforzi per catturare i due superlatitanti della mafia campana, Iovine e Zagaria”. Lo dichiara il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione antimafia, commentando l’arresto di Cesare Pagano, considerato uno dei trenta latitanti più pericolosi.

“Per sconfiggere la Camorra – spiega Lumia – l’azione repressiva dello Stato non basta, è necessario un forte investimento sociale, educativo ed economico delle istituzioni e della società civile. È indispensabile rompere le catene del condizionamento mafioso per diffondere e radicare una cultura della legalità e dello sviluppo, che risponda alle istanze dei territori e dei cittadini”.

Lascia un commento