Si è svolto nei giorni scorsi una significativa cerimonia che corona l’impegno e la tenacia della popolazione abruzzese

Si è svolto nei giorni scorsi una significativa cerimonia che corona l’impegno e la tenacia della popolazione abruzzese, composta dai loro distinti connazionali residenti all’estero. Si è trattato infatti dell’inaugurazione di una struttura polifunzionale, antisismica e usufruibile dai residenti della piccola comunità di un centro montano molto bello e suggestivo, il comune di Goriano Sicoli (AQ), poco distante dal più noto centro della suggestiva e storica città di Sulmona.Durante il sisma dell’anno scorso ,tale comune riportava ingenti danni alle strutture abitative oltre all’inagibilità totale dei quattro luoghi di culto presenti nel paese ,ove appunto c’è anche il rinomato e secolare santuario di Santa Gemma. La comunità abruzzese residente nel distretto di Boston (MA) era stata coinvolta in questo progetto per cui con fervore e dedizione si sono prodigati nei mesi scorsi nel raccogliere fondi e finalizzare la realizzazione dell’opera.
La delegazione, capeggiata dai distinti e stimatissimi Domenico Susi e Filippo Frattaroli, hanno presenziato alla cerimonia di inaugurazione ed al taglio del nastro, affiancati anche dalla figura autorevole dell’on. Amato Berardi –parlamentare PDL – eletto nella circoscrizione nord-centro America, il quale personalmente già coinvolto in numerose iniziative del genere, ha voluto su loro invito affiancare e rendere testimonianza del gran lavoro svolto e del segno indelebile della fratellanza e della solidarietà che da sempre contraddistingue le genti d’Abruzzo e rende onore al loro instancabile impegno civico e spirito di servizio verso il prossimo. Per l’occasione quindi sono intervenuti molti sindaci del comprensorio montano che affiancavano il locale sindaco –Sandro Antonio Ciocchi, il vicepresidente della provincia de L’Aquila –Antonella Di Ninno –;la parlamentare PDL locale ,Paola Pelino,nonché Sua eminenza il Vescovo di Sulmona, Mons. Angelo Spina. Suggestiva la cornice di popolo che si è stretta intorno alla delegazione giunta da Boston per l’occasione, omaggiata da pubblici elogi e ringraziamenti per il prezioso contributo offerto alla cittadinanza di Goriano Sicoli. Sua Eccellenza il Vescovo Spina ha officiato la santa messa benedicendo la struttura del Community Center intitolata al giovane italoamericano-Mark F.Frattaroli – scomparso tragicamente in un incidente automobilistico.

Lascia un commento