MAFIA: LUMIA (PD), PERCHE’ TANTA RETICENZA SULLE STRAGI?

“Molti nella maggioranza e nel governo fanno finta di non sentire, altri attaccano chi chiede la verità sulle stragi, il Tg1 oscura il monito del presidente Ciampi. Perché questa diffidenza? Perché tanta reticenza? Eppure l’esigenza di far luce sul periodo stragista dovrebbe essere una priorità condivisa per ridare credibilità alle istituzioni. Invece, si ha la sensazione che si voglia far passare tutto sotto silenzio”. Lo dichiara il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione antimafia.

“Piuttosto che appropriarsi dei risultati ottenuti dai magistrati e dalle forze dell’ordine nella lotta alla mafia – aggiunge Lumia – il governo dia più uomini e mezzi alle procure antimafia di Caltanissetta, Firenze e Palermo, che indagano sulle stragi e sulla trattativa. Si tratta di procure sotto organico e con poche risorse. Inoltre la Commissione antimafia utilizzi i suoi poteri di indagine. La verità non può più attendere”.

Lascia un commento