Baseball : risultato, classifica e cronaca della gara di sabatopomeriggio

RIEPILOGO RISULTATI SABATO 29/05/2010 ore 16.00

Cariparma-Catania Warriors 6-1 (6 inning)

La classifica
Telemarket e Cariparma 692 (18 vittorie-8 sconfitte); T&A 667 (16-8); UGF 653 (17-9); Danesi 542 (13-11); Montepaschi 520 (13-12); Warriors 120 (3-22); De Angelis 130 (3-23)

CARIPARMA ANCORA VINCENTE, SUL 6-1 AL SESTO LA PARTITA TERMINA A CAUSA DEL MALTEMPO
I ducali vanno in vantaggio poco prima della sospensione, doppio e 3 RBI per Manuel Gasparri.

da Parma, Davide Bertoncini

Il Cariparma vince anche gara 2 (6-1) della serie contro i Warriors Catania, una partita terminata dopo 6 riprese a causa della pioggia, con i ducali che decidono la gara nel finale.
I ducali mandano sul monte Mihai Burlea, Ugolotti va all'esterno sinistro al posto di Michele Gerali, mentre Falcone si gioca la carta Yntema.
Il Cariparma passa in vantaggio subito, De Simoni guadagna la base per ball, ruba la seconda dopo due pickoff e segna sul singolo di Munoz.
Yntema riesce a bloccare l'attacco avversario per le successive quattro riprese, mentre i Warriors pervengono al pareggio al terzo grazie ad un doppio di Sciacca ed al singolo di Rosario.
Nella parte alta del sesto i Warriors hanno una buona opportunità portando i corridori in seconda e terza con un eliminato, ma Lionetti e Pesce non riescono a battere la valida decisiva ed il punteggio resta invariato, mentre comincia a scendere la pioggia ed il cielo diventa più scuro.
Il Cariparma forse si rende conto di avere l'ultima possibilità prima di un'interruzione e nella parte bassa del sesto passa in vantaggio.
Yntema concede due basi in avvio ed il singolo profondo di Yepez fa segnare il primo punto, dopo la base intenzionale a Sambucci che riempie i cuscini è Gasparri ad apporre la firma sulla partita, il suo lungo doppio al centro ripulisce le basi e Parma va sul 5-1, proprio mentre al pioggia si fa più copiosa ed insistente.
L'ingresso di Torres non frena il Cariparma, i Warriors riescono ad ottenere due out, ma un'altra base per ball ed un colpito riempiono nuovamente le basi, l'ennesimo “walk” porta parma sul 6-1 e dopo l'avvicendamento sul monte tra Torres e Sciacca gli arbitri sospendono la gara per pioggia.
Dopo circa 30 minuti con la pioggia che continua a scendere arriva la sospensione definitiva e l'omologazione del punteggio.

Lascia un commento