FINI: La riforma del federalismo non oscuri le differenze

Il Parlamento e’ il luogo in cui deve essere affrontata la necessita’ di fondere i valori che sono ricordati dal 150/mo anniversario dell’Unita’ d’Italia e la necessita’ di una riforma in senso federale, ma questo deve avvenire “non oscurando le differenze e marginalizzando i conflitti” ma con un “ampio confronto pubblico tra le diverse visioni”.

Lo ha affermato il presidente della Camera Gianfranco Fini, nella sua lectio magistralis alla cerimonia di chiusura del seminario di studi Silvano Tosi all’Universita’ di Firenze. “Il Parlamento e’ il luogo in cui l’unita’ dello Stato si realizza” e dunque il confronto deve essere fatto “non oscurando le differenze e marginalizzando i conflitti” ma sulla base di un “ampio confronto pubblico tra le diverse visioni che e’ il sale della democrazia”. Fini e’ stato invitato dall’ universita’ di Firenze a tenere una lezione sul tema “Parlamento, federalismo e unita’ nazionale”.

Lascia un commento