IL CRISTO STORICO ERA CONTRO LA PEDOFILIA…

“Mi arrendo? Getto la spugna? Forse è proprio il caso. Anche se so con certezza che non è vero, comincerò anch'io a ripetere come un ritornello che Gesù ha condannato esplicitamente il peccato della pedofilia. Dopo aver pubblicato lettere sui giornali, avere scritto anche sulla rete, che il versetto di Matteo 18, 6, non si riferisce ai bambini e segnatamente alla pedofilia” ( Miriam Della Croce). In verita’ verita’ verita’ vi dico:” chi fa del male …” Questa affermazione del Cristo va interpretata ternendo in mente la mentalita’ e situazione scocio-politica di due mila anni fa, ancora oggi nel mondo islamica ci sono oltre 60 milioni di spose bambine che vanno dai sette anni ai 14. La realta’ ebraica ai tempi di Cristo era persino peggiore, la pedofilia al pari’, della schiavitu’, poverta’ e corruzione, veniva praticata da tutti, molto probabilmente anche e sopratutto dai sacerdoti, la stessa Maria (Madre di Gesu’) ne fu una vittima (secondo I vangeli apocrifi) e messa poi all’asta. Quindi il versetto di Matteo 18,6, andrebbe visto non coll’ottica odierna ma con gl’occhi di un Cristo storico

Lascia un commento