Domenica 16 maggio 2010 il comune di Kessariani nell’ ambito delle iniziative per il 1 Maggio 1944 — 2010

Domenica 16 maggio 2010 il comune di Kessariani nell’ ambito delle iniziative per il 1 Maggio 1944 – 2010, 66 anni di memoria – “ricordiamo il passato per costruire il futuro” – organizza una manifestazione al poligono di tiro di Kessariani, con deposizione di fiori in onore dei 200 patrioti greci uccisi il primo maggio del 1944 e di tutte le vittime dell’esercito di occupazione cadute nel poligono di tiro di Kessariani.

Per chi non lo sa, in questo poligono, a fianco dei patrioti greci, sono stati uccisi dai tedeschi nel periodo dal 29 novembre 1943 all’ 8 settembre del 1944 anche 21 italiani antifascisti, i nomi dei quali solo recentemente si sono resi noti.
La commissione degli italiani che si sono adoperati per conoscere e rendere noti i nomi degli antifascisti italiani uccisi, anche se per la prima volta dopo 66 anni, depone pochi fiori in memoria, come tributo d’o
nore e profondo rispetto.
Onore alla resistenza nazionale greca e italiana.
Per la pace, la giustizia e la democrazia per tutti i popoli.
La storia non si cambia, la memoria e’ viva.

Lascia un commento