Il Comitato Loiero finge di non attenzionare le parti non gradite

Prendo nota che nella lettura dei miei comunicati stampa o delle mie interviste, Il Comitato Loiero finge di non attenzionare le parti non gradite.
Nel ribadire che le presenze inquinanti sono riscontrabili in Calabria nelle liste di destra, di centro e di sinistra, consiglierei ai componenti del Comitato Loiero di scorrere bene le liste dei candidati che concorrono per il loro Presidente, ricordando che l’immunità etica e morale di qualsiasi candidato non deriva esclusivamente dalla “verginità” del singolo cartellino penale.

On. Angela Napoli
Componente Commissione Nazionale Antimafia

Lascia un commento