AI POLITICI DEL SUD MANCA IL DITO MEDIO

Prima l’ aberrante attacco al diario di Anna Frank, che secondo il leghista Paolo Grimoldi, vi srebbe un passo nel quale Anna Frank descrive in modo minuzioso e approfondito le proprie parti intime e la descrizione è talmente dettagliata da suscitare inevitabilmente turbamento in bambini della scuola elementare. Poi arrivano gli insulti ai meridionali su Radio Padania, definiti “parassiti” da Massimiliano Romeo, segretario provinciale di Monza e Brianza. Fino a quando i politici e i parlamentari italiani del Sud, continueranno a subire i continui attatti “razzistici” dei leghisti? E’ ora che i parlamentari del Sud, ma soptatutto coloro eletti nelle liste del PdL facciano sentire le loro voci o sono anche loro dei caporali?. Come vede caro Direttore questa volta ho usato il “dito medio” e non un altra parte del corpo, per non offendere ulteriolmente la sensibilita’ dei bambini.

Pubblico anluni commenti del 15 corrente mese sull’argomento

Al peggio non c'è mai fine

Il LEGHISMO è solo la putrefazione della politica. Si è passati da “Roma Ladrona” a “Milano Magnona”. Cacchio, che fame arretrata hanno dimostrato di avere questi leghisti! Ma Bossi non è lo stesso che diceva di aver conseguito la laurea in medicina? E Castelli! a sentir lui è l'unico ad aver lavorato e lavorare in Italia! Questi PATANI se non ci fossero stati, avremmo dovuto inventarceli! Fanno ridere più di Totò!

Questi “signori” della lega nord (sedicenti paladini di una nazione mai esistita – la padania), con le loro falsità, la loro mistificazione della realtà, la loro manipolazione della verità, il loro modo contorto di occultare il razzismo e odio verso chi vive a sud della toscana fannno intravvedere a cosa ci potrà portare la loro “filosofia”. Sono col papa a giorni alterni: un giorno si dichiarano difensori della fede, un altro giorno, il papa, lo farebbero a pezzi (quando predica l'accoglienza degli immigrati). Non capisco come certi cristiani cattolici possano dare il voto a questa marmaglia condotta da uno sciancato… Non vorrei fare la cassandra ma, nel futuro, prevedo che accadranno cose molto gravi in Italia. liberiamoci di questa gentaglia (berlusca e i suoi leccac….. e sono tanti, bossi che guida quei cialtroni della lega e anche Casini che anch'egli a giorni alterni è pronto ad assecondare il desiderio dello psiconano per evitargli il carcere

ROMA COJONA

inviato da cittadinonatoaroma

il 16 gennaio 2010 alle 18:09

leganord, roma,

I leghisti governano a ROMA insieme a tantisimi del Nord e non hanno cambiato nulla dei privilegi che hanno i nostri deputati e tutti al loro contorno!!!
I leghisti rappresentano una parte dei cittadini del Nord che se fossero più informati… si accontentano di slogans, di luoghi comuni!!!!
I ROMANI ne hanno le palle piene del Parlamento e del Vaticano, che ci portano solo casino, ruberie e interferenze indebite.
Spostate il Parlamento a Milano e il Vaticano a Bergamo!!!
Roma vive bene senza 'sti parassiti e 'sti pidocchi rifatti !!!

Lascia un commento