AREA METROPOLITANA: CIOCCHETTI UDC; SERVE NUOVO ASSETTO ISTITUZIONALE

“Un piano strategico dell' area metropolitana e' necessario ma senza un nuovo assetto istituzionale della governance sarà una risposta insufficiente e e solitaria ai problemi di equilibrio dello sviluppo in tutta la area vasta.” È quanto dichiara il Segretario Regionale dell’Udc e Deputato Luciano Ciocchetti –

“Serve un grande accordo riformatore – continua l’esponente Centrista – che metta insieme al di là degli schieramenti il Comune, la Provincia e la Regione. Così da ridisegnare l'assetto istituzionale sia dell'area metropolitana di Roma che della regione Lazio che dovrà diventare regione a statuto speciale.”

“Dare speranza e sviluppo anche alle altre 4 provincie è fondamentale; costituire prima del 2013 – aggiunge – la città metropolitana di Roma capitale , unificando comune di Roma e Provincia per governare le scelte e i servizi di area vasta e trasformare , accorpandoli, i municipi in veri e propri comuni.”

“Gli obiettivi che l’Udc, nel suo programma/progetto regionale, ha presentato agli Stati generali del Lazio parlano chiaro. Occorre individuare – conclude Ciocchetti – nuove forme di assetto istituzionale che possano recuperare e garantire uno sviluppo del territorio dell’intera Regione, con il ruolo fondamentale di Roma Capitale.”

Lascia un commento