Deputati PD eletti all’estero: gravi ed offensive le dichiarazioni del Presidente del Consiglio

I deputati PD eletti all'estero ritengono particolarmente gravi ed offensive
le dichiarazioni del Presidente del Consiglio relativamente al nostro
assetto istituzionale.

Siamo fermi nel difendere le Istituzioni della Repubblica italiana così come
siamo pronti a migliorarne il funzionamento con opportune modifiche.
Difendere l'immagine dell'Italia all'estero significa anche tutelare e
valorizzare il ruolo delle nostre istituzioni. Forti delle nostre esperienze
all'estero riteniamo sempre sbagliato mettere in contrapposizione i poteri
dello Stato e quindi ci riconosciamo nel responsabile richiamo del capo
dello Stato ad attenuare le tensioni e a riportare nelle aule parlamentari
la discussione sulla riforma dello Stato.

Gino Bucchino, Gianni Farina, Marco Fedi, Laura Garavini, Franco Narducci,
Fabio Porta

Lascia un commento