Gentilissimo Assessore all’Emigrazione, Sig. Presidente C.R.A.M

Muttenz, il 25.Novembre 2009

Gentilissimo Assessore all’Emigrazione, Sig. Presidente C.R.A.M.
Caro Mauro.
Come convenuto a voce durante l’ultima riunione del CRAM a Giulianova 13 – 14 Novembre 2009 ti scrivo per farti delle proposte e richieste per migliorare il servizio che il CRAM svolge in favore degli Abruzzesi nel Mondo.
1°) Nomina (d’ufficio per questa Legislatura per poi inserire un articolo nella Legge del CRAM) di un Consigliere Straordinario per il CRAM che rappresenti le minoranze Abruzzesi nel Mondo (a mia conoscenza solo in Europa sono 5 Paesi, Spagna, Portogallo, Polonia, Romania e Repubblica Ceca) a loro dire si sentono “discriminati” ed abbandonati.
2°) Intervenire, come CRAM in rappresentanza degli Abruzzesi all’Estero, presso la Regione Abruzzo, le Provincie, i Comuni, gli uffici preposti della Protezione Civile ed il Governo Nazionale, per garantire la ricostruzione totale delle case danneggiate dal terremoto la dove i sussidi Statali non coprono la totale ricostruzione delle case degli Emigranti (per voci ricorrenti, considerate 2° Case e coperte al massimo dell’80 % dal Governo) sarebbe, a dir poco”vergognoso”, che un Emigrante che a costruito la sua casa con tanti sacrifici andando all’Estero debba di nuovo fare sacrifici per la ricostruzione dopo il terremoto (io parlo della unica casa che l’emigrante possiede in Abruzzo non di chi possiede i palazzi) e che al tempo della costruzione di quella casa ha contribuito non poco all’Economia Regionale con la sue “RIMESSE” e pagando sempre le tasse annuali.
3°) Finita l’emergenza degli sfollati si potrebbero riscattare degli appartamenti delle C.A.S.E. o dei M.A.P. in favore degli Emigranti Abruzzesi che vorrebbero tornare per qualche settimana in Abruzzo per rivedere la loro terra di origine, naturalmente a costo “0” per l’alloggio, al momento io tramite un Consigliere Comunale dell’Aquila del mio Paese Camarda (AQ) sto tentando di farci donare dal comune qualche M.A.P. da destinare al nostro caso; ci sarebbe un’altra possibilità, al mio paese (Camarda AQ) sarà realizzato un Centro Polifunzionale di “nuova costruzione” parlando con l’Architetto mi ha assicurato che non ci sarebbero problemi a costruire dei “mini appartamenti” sopra il Centro Polifunzionale da destinare agli Emigrati Abruzzesi, per il Centro Polifunzionale è prevista una spesa di CA. 500 – 600.000,00 EURO mentre per i “mini appartamenti”, se fattibile, chiedo l’aiuto del CRAM e della Regione Abruzzo e fare anche una raccolta fondi fra gli Abruzzesi all’Estero come è stato fatto per la messa in sicurezza della Chiesa di “Santa Maria di Valleverde” di Camarda (AQ).
4°) Caro Mauro credo sia arrivato il momento che la Regione possa esprimere un “Consigliere Regionale Aggiunto” per gli Abruzzesi all’Estero (qualche altra Regione Italiana lo a già fatto) e che in questo momento potrebbe dare una mano per la ricostruzione specialmente con gli Emigranti Abruzzesi che hanno la casa nel “cratere”.
Se vuoi saperne di più su di me ti metti in contatto con l’Ufficio Emigrazione della Regione con gli amici Dott. Verderosa Dirigente l’Ufficio Emigrazione, Sig, Leuzzi Responsabile…. e il Sig. Presutti Segretario…., sono 10 anni che faccio parte della Consulta Regionale, la prima volta è stata durante l’ultima “Conferenza Programmatica” del 1999; l’ultima mia fatica per fare conoscere l’Abruzzo all’Estero è stata l’organizzazione della Mostra Sacra itinerante del Pittore Augusto Pelliccione che si è svolta in Svizzera dal 19 Settembre all’8 Novembre 2009.

Ti ringrazio della tua attenzione.

Distinti e Cordiali saluti

Cav. Enzo Alloggia
Vice Presidente FEAS

Mi permetto di mandarvi, di nuovo, il N° del conto dell’Associazione “ONLUS Insieme Per Camarda” dove fare i versamenti, sia per la Chiesa “S. Maria di Valleverde” sia per il “Centro Polivalente”

Banca: TERCAS dipendenza di L'Aquila intestato a:

Associazione ONLUS “Insieme per Camarda”

IBAN: IT81Y0606003600CC0080051029 – Codice SWIFT: TERCIT31008

Vi ringrazio tutti dal profondo del cuore per quando state facendo per la popolazione Abruzzese, il Signore vi renderà merito.

Un caro saluto ed un abbraccio a tutti.

Cav. Enzo Alloggia.

Cav. Enzo Alloggia

Hofackerstrasse 23

4132 Muttenz – CH

http://www.alli.ch

Lascia un commento