L’On.Antonio Razzi, domani 5 dicembre 2009 alle ore 20.00 sarà  ospite dell’Associazione Autonoma Calabrese di Lucerna

L’On.Antonio Razzi, domani 5 dicembre 2009 alle ore 20.00 sarà ospite dell’Associazione Autonoma Calabrese di Lucerna, presso la Horwerhalle di Horw, in Svizzera, per festeggiare i 30 anni di intensa attività svolta dall’Associazione.
L’On. Razzi sarà lieto di donare all’Associazione Autonoma Calabrese di Lucerna una targa ricordo della Camera dei Deputati; ringrazierà inoltre il Presidente Mario Arlia per le tante iniziative intraprese in tutti questi anni a favore dei connazionali emigrati in Svizzera, un lavoro costante e costruttivo che ha mantenuto sempre viva ed unita l’italianità all’estero.
L’On. Antonio Razzi, lunedì 7 dicembre alle ore 16,15 parteciperà altresì, alla seduta del Consiglio degli Stati, che si terrà a Berna in Svizzera.
L’On. Razzi, nella veste di Presidente della Bilaterale parlamentare Italia – Svizzera, inviterà il collega Sen. Filippo Lombardi, anch’egli Presidente della Bilaterale parlamentare Svizzera-Italia, alla riunione che si terrà a Roma il 23, 24 e 25 febbraio 2010.
Nel corso della medesima seduta l’On.Razzi, organizzerà per i suoi colleghi svizzeri, una visita guidata al centro dell’Aquila, in modo tale che qualora essi volessero partecipare alla raccolta fondi per il terremoto Abruzzo, potranno scegliere loro stessi un progetto concreto volto al rifacimento delle zone terremotate.
L’On.Razzi ribadisce che un tale contributo sarebbe sicuramente apprezzato dai 500.000 italiani che vivono in Svizzera, dei quali oltre 25.000 sono abruzzesi, i quali nel corso del tempo hanno dimostrato lavorando sodo, di essersi integrati e di aver contribuito alla crescita della collettività elvetica.

Lascia un commento