ISPRA: non sparate alla ricerca

di Stefano Pedica

Manifestazione dei lavoratori dell'ISPRA, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, per protestare davanti a Palazzo Chigi contro i licenziamenti annunciati dall’Ente.

Al fianco dei lavoratori, travestiti da fantasmi della ricerca, con camice e maschera bianca, c'eravamo anche noi, per chiedere un intervento urgente e immediato del Governo che non può e non deve continuare a rimanere sordo alle legittime richieste dei lavoratori.

Dopo aver chiesto di essere ascoltati, un rappresentante dei ricercatori dell’ISPRA è stato ricevuto dal Segretario Generale della Presidenza del Consiglio, Manlio Strano, per richiedere l’apertura di un tavolo di trattativa per affrontare la questione.

Questo Esecutivo sta ammazzando la ricerca con tagli indiscriminati ai fondi destinati al comparto e al personale. Per i lavoratori vogliamo risposte concrete e non vane promesse come è accaduto finora.

Lascia un commento