L’intervento di Criseo sull’arresto del re delle bonifiche Grossi

Il responsabile per la Lombardia dell'Italia dei Diritti: “Ispezioni troppo superficiali per un Settore così delicato: necessari più Controlli Sulle concessioni delle gare d'appalto”

“Quello che fa rabbia è questo presunto intreccio tra politica ed economia Soprattutto in un Settore così delicato come Quello delle bonifiche ambientali”. Queste le prime parole del responsabile per la Lombardia dell'Italia dei Diritti Giuseppe Criseo alla notizia dell'arresto di uno dei principali imprenditori italiani nel Settore delle bonifiche ambientali con pesanti ipotesi di reato Quali appropriazione indebita, associazione uno delinquere Finalizzata al riciclaggio di 22 milioni di fondi neri, corruzione di pubblici ufficiali e frode fiscale. Arresto Che il principale indagato ritiene ingiusto e ha sospeso l'assunzione di farmaci Salvavita in segno di protesta Nonostante la scoperta di conti svizzeri e altro. Prosegue l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro: “Occorrerebbe investire di più nel campo delle bonifiche ambientali ma é necessário anche ispezionare meglio i passaggi Che regolano le concessioni tra aziende pubbliche e private poichè il Settore MOLTI attira capitali, Soprattutto Quando c ' E di mezzo l'apertura di bandi gara d'appalto pubblici. Controlli Questi dovrebbero Avere lo Scopo di Evitare Conseguenze pesanti provengono danni permanenti all'Ambiente oltre Che procurare effetti nocivi sotto l'aspetto morale ed etico “. Criseo lancia una proposta e Spiega: “SAREBBE Necessario distinguere tra Economia e Politica per Evitare il più possibile connessioni tra Lavori Pubblici e affarismo malavitoso. Certa politica aiuta il malaffare Perché Spesso, a causa di Ispezioni troppo superficiali, si Viene uno Creare una commistione di interessi. I Cittadini devono denunciare Ogni irregolarità E CHIEDERE Che gli appalti vengano concessi da Membri Tecnici E che gli organi pubblici vengano messi in grado di Operare per fare i Controlli SERIAMENTE e professionalmente. A tal proposito – conclude Criseo – propongo di gran lunga tutte le tariffe verifiche uno magistrati Specializzati in collaborazione con le Asl “.

Lascia un commento