QUOTE ROSA PICENE/ MPA: CELANI RISPETTI ALMENO LA COSTITUZIONE

Da parte di assessori e consiglieri ci aspettiamo una chiara e ferma presa di posizione
(PRESSOFF) ASCOLI PICENO, 26 SET. – “Il presidente della Provincia di Taranto, Gianni Florido, ha assicurato che a brevissima scadenza provvederà ad eseguire quanto è previsto dall'ordinanza del Tar a proposito dell'ingresso di donne in giunta. È inconcepibile che nel terzo millennio si lotti ancora per vedere affermato un diritto sancito dalla Costituzione italiana, che all'art.117 disciplina la piena parità di accesso degli uomini e delle donne alla vita politica. Quello che ci aspettiamo dal nostro presidente Piero Celani è che faccia altrettanto, rispettando un disposto della Costituzione senza nascondersi dietro alle norme dello Statuto dell’Ente”. A chiederlo a gran voce è Ignazio Buonopane, commissario provinciale dell’MpA. “Sinceramente – ha proseguito Buonopane – ci aspettiamo che anche gli stessi componenti della Giunta provinciale e/o almeno i consiglieri provinciali prendano una chiara e ferma posizione sulla vicenda quantomeno nel pieno rispetto del disposto costituzionale. A Taranto tutti gli uomini scelti dal presidente sono arrivati, seppur per esprimergli piena solidarietà, a rimettere il loro mandato”. “Quello del rispetto costituzionale delle pari opportunità – ha concluso Buonopane – è uno dei capisaldi del nostro Movimento Autonomo. L’Autonomia e l’attenzione del territorio non può non rappresentarsi anche in un equa rappresentanza delle nostre donne. Si ricordi infatti che la nostra è stato l’unica lista ad indicare Eda Camela quale presidente vicaria dell’Ente qualora fossimo stati premiati dall’elettorato”.

Lascia un commento